Tu sei qui

Didattica

La Scuola IMT organizza corsi di alta formazione, in particolare corsi di dottorato, caratterizzati da apertura a temi interdisciplinari, approcci innovativi e integrazione tra ricerca e insegnamento. Dota, inoltre, i propri allievi degli strumenti più adeguati al fine di offrire loro le più grandi opportunità in ambito accademico e di ricerca.
 
A tale scopo, la Scuola, in linea con la propria missione:
  • applica procedure di selezione trasparenti basate sulla valutazione di competenze, motivazione e potenzialità dei candidati;
  • garantisce un costante miglioramento degli insegnamenti anche attraverso il monitoraggio del grado di soddisfazione degli allievi;
  • cura la coerenza dell’offerta formativa con l’attività di ricerca che in essa si svolge;
  • promuove la multidisciplinarietà didattica e valorizza l’eterogeneità delle competenze degli allievi;
  • mette a disposizione tutti gli strumenti necessari che consentano agli allievi di partecipare alla dimensione internazionale del mondo della ricerca;
  • diffonde la cultura del merito, valorizza il talento e promuove la cultura dell’etica nella ricerca;
  • promuove la piena partecipazione di allievi e docenti alle attività della Scuola anche attraverso la valorizzazione del sistema campus, delle infrastrutture e dei servizi residenziali;
  • valorizza e rafforza la dimensione internazionale promuovendo il bando di partecipazione al dottorato anche all’estero, utilizzando la lingua inglese come unica lingua curriculare e sostenendo attività di mobilità.
La Scuola adotta principi essenziali per assicurare la qualità della Didattica che sono coerenti con gli standard e le linee guida europee dell’ENQA (European Association for Quality Assurance in Higher Education) e con il principio della revisione ciclica dei processi (PDCA):
  • monitora e valuta le opinioni degli studenti relative sia ai singoli insegnamenti sia al complesso di attività e servizi erogati durante l’intera durata dei corsi di alta formazione, come base per l’individuazione di eventuali criticità e per la pianificazione di interventi di miglioramento;
  • favorisce un costante dialogo aperto con gli studenti attraverso incontri periodici su specifici argomenti relativi alla didattica e la sua integrazione con la ricerca;
  • riconosce il merito, identificando e valorizzando le capacità degli studenti e del corpo docente, attraverso procedure di selezione e reclutamento trasparenti e ispirate ai più elevati standard internazionali;
  • rispetta e valorizza l’eterogeneità del background degli studenti anche consentendo percorsi flessibili di apprendimento laddove si rendano necessari;
  • monitora annualmente i dati riguardanti le attività didattiche e di ricerca degli studenti al fine di rendere possibili la pianificazione e la verifica del conseguimento dei risultati attesi.